ACCADEMIA

ACCADEMIA UOMO NATURALE

 

Il desiderio e la necessita di ognuno è quello di poter vivere la propria vita senza interferenze esterne. Quello che vi condurrà ad una libertà e ad una capacità di gestirvi all’interno di questo mondo in fase di cambiamento, sono la conoscenza e la capacità di gestire la propria energia. Questo è un viaggio anche verso l’introspezione, per vedere esattamente chi siamo, ed è una grandissima opportunità di cambiare in maniera radicale la propria vita. Ognuno di noi deve capire esattamente cosa lo rende in qualche modo ricattabile, debole, e quindi impaurito. Il primo viaggio è quello di sconfiggere la paura. Sconfitta la paura, si può agire in moltissimi modi, sapendo che ci sono soluzioni per tutto.

Facciamo capire come il sistema manipolatorio mondiale intervenga e interferisca praticamente ovunque.

Diamo le indicazioni per non subire più le loro imposizioni, spiegando come appoggiarci alla Sacra Legge Naturale, legge superiore a ogni diritto positivo/impositivo locale o Mondiale. La Legge naturale, o Diritto naturale, in diritto, indica una codificazione che trova la sua fonte nella natura stessa dell’uomo

COSA FACCIAMO

Cosa Facciamo?
Trasmettiamo e approfondiamo

Legge Naturale

Insegnamo i fondamenti basilari della legge naturale e le sue applicazioni.

Evoluzione

Il mondo è in continua evoluzione ed anche noi siamo in costante aggiornamento.

Documentazione

L’accademia fornisce tutta la documentazione necessaria e la guida alla compilazione.

Visione sul mondo

L’accademia vi insegna anche a vedere il mondo da un altro punto di vista.

Identità in vita

L’accademia ti insegna a prendere coscienza di te come essere in vita.

NATURA

La Sacra LEGGE NATURALE

 

 

La Legge Naturale è una branca della Legge Universale, e si occupa della materialità di questo Pianeta, di qualcosa di innato e precedente alla nascita stessa dell’Homo Sapiens. È assolutamente insuperabile per qualsiasi ulteriore ordinamento giuridico che possa essere stato creato dall’uomo. L’uomo, poi, scrivendo di proprio pugno delle leggi, ha cercato di farle passare come se provenissero direttamente da Dio, ma questo non corrisponde a una verità. Ciò che è scritto dall’uomo è dell’uomo, ed è comunque sottoposto alla Legge Naturale. Desideriamo che venga espressa a tutti gli effetti la ricerca della Verità, quella profonda che accomuna tutti, quella che non si può superare. Questa verità deve contenere la prosperità di ognuno e la dignità per ogni homo sapiens.

N

Riconoscendoti essere vivente decadono le finzioni giuridiche

N

Come essere in vita confischi le tue finzioni giuridiche

N

Autoproduci tutti i documenti di cui sei sovrano

N

Le nostre linee guida sono comprovate da decenni di esperienza sul campo

N

Il nostro percorso proviene da numerose esperienze e detiene oramai molteplici riconoscimenti anche internazionali ed extraeuropei

GUERRA

“Il punto non è vincere una guerra. Il punto è abbattere l’idea che serva una guerra

Aldo Capella Pironi

“Ho prodotto dei documenti per contrastare la pubblica amministrazione e il sistema giudiziario. Li ho resi agevoli, cogliendo l’occasione per trovare la libertà attraverso una documentazione che sia il più possibile inoppugnabile, che fonda le sue radici in tutto il passato della storia umana. Sia in quello corretto, sia in quello menzognero che ci è stato raccontato e che purtroppo viene attualmente
ribadito nella scuole e in molti altri contesti. Io sono un fautore della libertà, e della possibilità che possa essere riconquistata dopo migliaia di anni. L’ultimo periodo storico è stato particolarmente pesante, da questo punto di vista, e abbiamo assistito ad una serie di imposizioni e ingiustizie davvero non sopportabili.

E’ importante che ognuno prenda la sua decisione autodeterminata perché è finta l’epoca dell’impero, è finita l’epoca delle eggregore, ed è arrivato il momento in cui uno vale uno: questa è l’energia che deve nuovamente sentire ognuno di noi, nella ricerca del proprio Sé Superiore e nella capacità di esprimere – con correttezza, con gentilezza e senza giudizio – il fatto che questo sia un aspetto determinante per guadagnare in Dignità e Prosperità. Abbiamo l’onere di sviluppare la grande capacità di combattere il nostro peggior nemico: la paura del Sistema, che abbiamo dentro al cuore, e che dobbiamo veramente buttare via. Siamo Vivi e abbiamo da sempre il desiderio di essere felici e liberi di fare ciò che viene direttamente da dentro di noi. In una parola, essere creatori”.

 

Aldo Capella Pironi/Quiet River 

 

Aldo Capella Pironi

OBIETTIVI

I nostri Obiettivi

 

A chi ci Rivolgiamo?

A chi si vuole assumere la responsabilità individuale per la propria esistenza, volendola tutelare nel rispetto degli equilibri della collettività.
A chi vuole prendersi il tempo per capire, studiare e imparare come tornare libero.
A chi è disposto a mettere in discussione i racconti e le storie del sistema, con l’obiettivo di uscirne
al più presto.

 

Come Operiamo?

  • Prendiamo le distanze da ogni eggregora (politica, religiosa e di qualsiasi altra natura) convinti del fatto che l’Individuo è al centro, e solo da lui e tramite lui è possibile mettere in campo scelte autodeterminate.
  • Operiamoci ispirandoci alle leggi della Triade Aurea, fondata su Onore, Rispetto e Libero Arbitrio
  • Desideriamo ripristinare l’Armonia con i nostri simili, il creato e la Natura, appianare gli odierni squilibri e liberare i viventi dalle catene che gli sono state applicate.
  • Gli innumerevoli studi e conoscenze ci hanno portato a produrre format sempre in evoluzione per uscire dall’attuale sistema, imparando al contempo ad interfacciarci e a dialogare con esso, senza cadere nelle sue trappole.
  • Il fatto di diventare autodeterminato significa essere disgiunto da qualsiasi altra imposizione dall’esterno. Ognuno di voi avrà la sua personale strada, perché per essere degli autodeterminati è l’unica via. Il nostro obiettivo è trasferire come si può fare, e ognuno di noi potrà avere delle idee creative originali e importanti da condividere con gli altri. La nostra divulgazione è funzionale al fatto che ognuno di noi prenda responsabilità totale di ciò che sta facendo. Ognuno deve interpretare la propria libertà.
  • Il percorso è legato a un’energia che non è quella della sovranità. Sviluppiamo una situazione assolutamente giuridica, non interna al sistema, ma fondata esclusivamente alla Sacra Legge Naturale.
  • Abbiamo l’obiettivo di non dover essere riconosciuti dagli altri, ma ci poniamo nella condizione di riconoscere gli altri, essendo in un ordine superiore. E’ una questione di gerarchia: questo è differente da tutto quello che al momento esiste, e pensiamo sia la strada migliore per riconoscere se stessi, perché significa assumersi la totale responsabilità di ciò che si fa.

“Negare il consenso è una scelta che agisce su più piani, consentendoci di autodeterminarci anche nelle piccole scelte quotidiane. Ciò che importa non è “cosa” mettiamo sulla carta, ma “chi” mette sulla carta, cioè l’Uomo Autodeterminato, con tale Energia. La priorità siamo noi, non i documenti”.